5 Banali consigli per le tue uscite invernali in MTB

Hai bisogno di qualche consiglio per le tue uscite invernali in MTB?

Siamo nel cuore dell’inverno ma la voglia di uscire in bici non cala.

Cosa fare?

Ecco cinque banali consigli per le tue uscite invernali. Sono certo che ovviamente queste cose le fai già tutte ma se sei alle prime armi alcuni spunti possono esserti utili

1.Proteggi mani e i tuoi piedi

Abbiamo già dato ampio spazio a questo argomento con due articoli distinti sempre qui presenti nel sito di MTBPassione.

Ci sono un paio di ulteriori idee che non sono state scritte in questi due articoli specifici.

Mani fredde: come proteggerle nelle uscite invernali

Piedi freddi: come proteggerli nelle uscite invernali

Per proteggere ulteriormente mani e piedi può essere una idea quella di utilizzare dei sacchetti in plastica.

Si tratta di una soluzione scomoda e che fa facilmente sudare le mani ed i piedi.

Tuttavia se il freddo è tanto la protezione che può dare un singolo strato di Nylon è davvero tanta.

2.Tieni la testa al caldo

La testa è senz’altro la parte che va più protetta durante le uscite in MTB con il freddo.

Un sottocasco leggero in pile può essere veramente un validissimo compagno di avventura in particolare se permette anche di coprire le orecchie.

Per proteggere naso, bocca, e gola invece suggerisco un semplice tubolare in Lycra.

3.Proteggi la schiena con uno zainetto

Portarsi uno zainetto abbastanza ampio, come quello che usano i ragazzi per la scuola può essere una mossa piuttosto intelligente per proteggere la schiena dal freddo e quindi prevenire bronchiti.

4. Fatti vedere con delle belle luci.

Le giornate sono fredde ma magari fuori è soleggiato.

Inoltre, cavolo è mezzogiorno, perché bisogna portarsi dietro le luci?

Purtroppo in inverno la distanza di pochi KM può farci capitare dentro un banco di nebbia soprattutto se ci si allena nel lungo argine di un fiume.

Avere le luci accese anche di giorno non è sbagliato.

Poi c’è un ulteriore motivo.

Può capitare di incrociare in qualche maniera delle automobili.

Le auto specialmente d’inverno possono avere i finestrini leggermente appannati e questo riduce sensibilmente la visibilità.

5.Porta con te la tua merenda preferita.

Il freddo fa aumentare drasticamente il consumo di calorie.

Al corpo servono infatti più energie per mantenere la temperatura corporea intorno ai 36°C

Una pedalata in MTB oltre che fare bene alla propria salute ed alla propria mente aiuta molto a consumare calorie specialmente con il freddo.

Il rischio di restare senza energie per tornare a casa è abbastanza alto.

Un consiglio piuttosto semplice è quello di portarsi una crostastina in maniera da avere il giusto apporto calorico.

The following two tabs change content below.
Michele Zanchin

Michele Zanchin

Classe 1976, sono un grande appassionato di Mountain Bike da oltre un quarto di secolo. Sono papà di due bellissime bambine, marito e manager. Mi piace il mondo della MTB con un particolare sguardo agli aspetti tecnici senza tuttavia esagerare. Gli articoli che troverai sono frutto di ricerche personali e di consulenze con affermati professionisti. Se lasci la tua email potrai ricevere newsletter con consigli da un appassionato come te.
4 commenti
  1. Domenico dice:

    Per il freddo alle mani i sottoguanti sono molto utili,in alternativa chi patisce maggiormente guanti invernali riscadabili meglio se con batterie al litio per i piedi scarpe invernali con eventuale copriscarpe.
    Possibilmente usare sempre abbigliamento tecnico possibilmente di buona qualità è già un ottima protezione.

  2. Paolo Parenti dice:

    È bene ricordarli ogni tanto , ma sono , l ‘ A B C. Del ciclista.
    Per i ‘ Sacchetti di plastica ‘ , lascia stare , fanno solo sudare, poi non traspira e ti prende freddo , ci sono dei tessuti tecnologici ( Gore ,ecc ) e vai sul sicuro .Saluti di buona bike.

  3. Paolo Parenti dice:

    È bene ricordarli ogni tanto , ma sono , l ‘ A B C. Del ciclista.
    Per i ‘ Sacchetti di plastica ‘ , lascia stare , fanno solo sudare, poi non traspira e ti prende freddo , ci sono dei tessuti tecnologici ( Gore ,ecc ) e vai sul sicuro .Saluti di buona bike.

I commenti sono chiusi.