Sondaggio: come ti prepari a raggiungere i tuoi obiettivi ?

Cycling Goal SettingLa settimana scorsa ti ho proposto un sondaggio in cui ti chiedevo i tuoi obiettivi di biker per il 2015.

Il sondaggio ha ricevuto una valanga di risposte tramite commenti sul blog, facebook ed email e di questo ringrazio te e tutti gli amici che hanno dato il loro contributo.

Questi sono i 4 grandi obiettivi che sono emersi dal sondaggio :

  1. Perdere peso in eccesso (si va dai 3 ai 10 kg e oltre …)
  2. – Migliorare la propria condizione fisica per non soffrire troppo nelle salite e nelle uscite in generale (il che significa aumentare il divertimento in MTB)
  3. Arrivare preparati ad una gara-obiettivo o ad un giro particolarmente impegnativo e ottenere una buona prestazione
  4. – Divertirsi sempre di più con la MTB anche incontrando nuovi compagni di pedalate.

Bene, ora ho una grande notizia ed una grande domanda da farti.

La grande notizia è che stiamo lavorando ormai da mesi ad un progetto che ti aiuterà a centrare tutti questi obiettivi in modo sistematico e veloce (non ho detto facile, dovrai faticare…)

La grande domanda che ti voglio fare è questa :

In questo periodo "transitorio" della stagione che arriva fino a Marzo, prima del cambio dell'ora e quindi della possibilità di uscire più spesso in bike, che cosa hai intenzione di fare per raggiungere i tuoi obiettivi ?

  • Stai già seguendo un programma di preparazione invernale ?

  • Vai in palestra ?

  • Fai esercizi in casa ?

  • Fai spinning o rulli in casa ?

  • Fai sport complementari (nuoto, corsa, sci di fondo o altro) ?

  • Non fai nulla di tutto ciò in attesa di tempi migliori ?

Ti chiedo queste cose perché so bene che questo è un periodo delicato in cui ti rendi conto che devi gettare le basi per la costruzione della tua condizione fisica, tuttavia spesso non sai esattamente quale tipo di attività svolgere.

Per questo mi piacerebbe aiutarti partendo dalle tue esigenze.

Lascia il tuo commento qui in basso scrivendo non solo cosa stai facendo in questo periodo per la tua forma fisica, ma anche cosa ti piacerebbe fare, quali consigli vorresti ottenere.

Faremo il possibile per darti quello di cui hai bisogno.

arrow1

 

The following two tabs change content below.
Michele Zanchin

Michele Zanchin

Classe 1976, sono un grande appassionato di Mountain Bike da oltre un quarto di secolo. Sono papà di due bellissime bambine, marito e manager. Mi piace il mondo della MTB con un particolare sguardo agli aspetti tecnici senza tuttavia esagerare. Gli articoli che troverai sono frutto di ricerche personali e di consulenze con affermati professionisti. Se lasci la tua email potrai ricevere newsletter con consigli da un appassionato come te.
17 commenti
  1. Avatar
    pietro dice:

    ciao
    ho appena finito la stagione con la mitica Roc D’Azur e dopoaver fatto 15 gg di riposo si ricomincia a pedalare con le difficltà della amncanza di luce. esco 2/3 volte a settimana con i compagni di gruppo,facendo in media 75/80 km ad uscita con un ritmo buono 22/23 km di media. mi basteranno queste 2/3 uscite per arrivare fino ad aprile (l’ora legale ritorna fine marzo) conservando un pò della forma fin qui acquisita? cosa poteri fare in alternativa?
    attendo tua gradita rispsota
    ciao grazie

    Pietro

  2. Avatar
    ignazio dice:

    Ciao vi seguo con piacere
    io personalmente quest’anno ho deciso di fare solo strada, e mi alleno così
    due scarichi a settimana sui rulli da un ora ciascuno, Du e specifici a settimana uno da un ora e mezza l’altro da un ora, due uscite settimanali in gruppo con amici. Dal primo marzo si corre le gf.
    saluti

  3. Avatar
    domenico dice:

    Ciao, sono un vostro accanito lettore ,e quando lavoro e famiglia mi danno un periodo di tranquillità , mi alleno con la spin bike utilizzo la lezione omaggio del metodo PIT Live che ritengo molto tosta , colgo l’occasione per suggerirvi di creare un sistema di allenamento light da poter utilizzare tutto l’anno che comprende alimentazione ,integrazione ,corpo libero , spin bike per creare le fondamenta per un successivo livello di allenamento .

  4. Avatar
    Francesco dice:

    Non so se rispondo nel giusto posto a Michele. Potenziamento con serie e ripetizioni di squat ed affondi con pesi leggeri e quando possibile con SFR con bici strada, agilizzando poi con rullo o strada a FM per 20/30 primi, senza molte pene, giusto per stare in salute. Non faccio più agonismo per età 58, ed un po di scarso mentalismo. Tutto qua.
    Grazie ancora a voi tutti per i bei servizi.

  5. Avatar
    Simone Ghizzardi dice:

    Ciao Michele, io seguo il programma P.I.T. Live curato dagli amici di ciclismo che passione. In più ho alcuni attrezzi da palestra in casa. alterno lo spinning alla palestra in casa. il tutto dipende dal tempo sia atmosferico che familiare e lavorativo.

    Ciao a tutti.

  6. Avatar
    Carlo dice:

    Io ho iniziato da qualche mese con la mtb anche faccio altri sport.
    Non ho purtroppo un piano di allenamento perciò pedalo e corro.
    Mi sono lasciato convincere a correre la Epic a settembre perciò sarebbe meglio darsi da fare immediatamente !!!

  7. Avatar
    Danile dice:

    Ciao a tutti, anche io da novembre, seguo il metodo PIT e devo dire che mi sto trovando benissimo, sono riuscito ad uscire con gli amici nei fine settimana e ho notato una notevole differenza rispetto agli anni addietro. adesso sono alla lezione 22 che farò proprio oggi e nonostante la rabbia che mi fa venire Fabrizio nel vederlo così tranquillo mentre tu impazzisci per fare quello che ti chiede, non vedo l’ora di iniziare… Concordo con Giancarlo quindi. Il mio obbiettivo é la gran fondo del sale e poi la 9colli. Se il tempo sarà clemente, facendo delle belle uscite nel weekend, unite al metodo pit, sono sicuro di arrivare ai mie appuntamenti in forma… Buone pedalate e tutti e a presto…
    Ciao.

  8. Avatar
    Mauro dice:

    Ciao, di questo inverno sono abbastanza soddisfatto. Quattro uscite a dicembre e sette a gennaio in mtb intervallate da corsette e lunghe camminate in salita, mi hanno consentito di non appesantirmi più di tanto e mantenere un buon tono fisico. Se febbraio e marzo saranno clementi migliorerò sicuramente le mie performance e per la bella stagione sarò in ottima condizione.

  9. Avatar
    Massimiliano dice:

    Ciao Michele , da dicembre sto facendo rulli a casa tre volte a settimana seguendo tts basic più in uscita medio-lunga il sabato per li passare da aprile al tts evo più due uscite sabato e domenica per poter arrivare a luglio in perfetta forma pronto ad affrontare la salzkammergurt
    Ciao Massimiliano

  10. Avatar
    Enrico dice:

    Ciao a tutti ,in questo periodo che per me va da Dicembre a Febbraio ho seguito questo deteminato tipo di lavoro.Premetto che ho tempo per allenarmi perche’ faccio un lavoro su turni:
    un giorno di riposo il giorno dopo agilita’ con un 39/17 il 3°giorno lavoro in palestra per aumentare la forza massimale,il 4° giorno uscita in bici con due periodi al medio(partendo da 10′ ogni 2 sett aumento di 3′ i periodi),il 5°ancora in palestra con un lavoro diverso ,il6°giorno agilita’ e la domenca uscita di almeno 3hcon l’inserimento di 40′ di salita.
    Spero di essere stato utile a tutti.
    Ciao e buona pedalata!!

  11. Avatar
    GIANCARLO RIVA dice:

    Ciao, io mi alleno con Fabrizio Pederzoli per mezzo del PIT Live, ogni tanto, quando riesco inserisco qualche esercizio di Turbo Forza. Adesso sono alla 26esima lezione, fatta ieri nel tempo dell’ora (12,30 -14,0).
    E’ il secondo anno che seguo questo programma e devo dire che è davvero interessante e coinvolgente. Allenarsi in mansarda con una spin sarebbe di una noia insopportabile, ma con Fabrizio che ti trascina a sudare e che nonostante gli sforzi continua a parlare, fa volare via i minuti di allenamento. Ieri due ripetute fuori soglia di oltre 4 minuti ciascuna e il Pit non ha mai smesso di parlare. Veramente un grande allenatore.
    Lo consiglio a tutti.Se avessi avuto da giovane, quando facevo solo alpinismo, un metodo di allenamento così, chissà che obiettivi mi sarei trovato!!!

I commenti sono chiusi.