• mtbpassione

La vera sfida dell’inverno: la motivazione


Mountain Bike Inverno

Qual’é la vera sfida dell’inverno secondo te?

Io me lo sono chiesto spesso e a mio parare é la capacità di tenere duro.

Quando le giornate sono buie e fredde chi me lo fa fare di andare in garage ad allenarmi?

Magari ho avuto una dura giornata al lavoro o magari voglio stare un ora con i miei figli. Perché dovrei alzarmi dal divano per preparare la mia condizione fisica di Marzo?

Eppure i campioni sono diversi.

Ecco come la pensava il grande pugile Muhammad Alì.


MTB e Motivazione

Da qualche tempo sto cercado di approfondire l’argomento della resilienza umana.

Sto cercando di capire il perche’ cerca persone resistono piu’ di altre o semplicemente hanno piu’ voglia e sono piu’ motivate.

Ho scoperto che le tematiche che cerco di capire fanno parte di una branca della psicologia che si chiama Psicologia dello Sport.

La Psicologia dello sport è la scienza che studia come specifiche abilità mentali ed emotive (quali concentrazione, processi attentivi, auto- motivazione, autoefficacia, attivazione, capacità di gestire  lo stress, livello d’ansia, divertimento..) influiscono sulla prestazione dell’atleta, sulla sua crescita personale e nell’ottenimento di progressi sportivi.

E’ una disciplina davvero recente. I primi testi in Italiano per lo studio di questa materia sono dei primi anni del 2000.

Molti bikers pensano, erroneamente, che le loro abilità debbano essere focalizzate sulla tecnica di guida e sull’allenamento.

In realtà la preparazione mentale ad una gara o ad una escursione piuttosta lunga richiede concentrazione e gestione dello stress che sono capacità allenabili al pari di altri muscoli del corpo.

La stessa gestione della paura nelle discese particolarmente tecniche fa parte della preparazione mentale.

Le abilità mentali si possono potenziare attraverso la pratica costante di consolidate tecniche di mental training (ovvero, allenamento mentale) messe a punto nel corso degli anni da professionisti psicologi.

Il mental training è quella “fetta” di psicologia sportiva che insegna ad atleti di diversi sport, sia individuali sia di squadra, tecniche personalizzate per imparare ad automotivarsi, gestire la fatica legata agli allenamenti, gestire l’ansia pre-gara piuttosto che lo stress correlato alla conciliazione lavoro, famiglia ed allenamento.

La dottoressa Claudia Maffi, psicologa specializzata in psicologia dello sport e Mental Training ha accettato di rispondere ad una mia rapida intervista-

Dottoressa, come mai ha deciso di specializzarsi in mental training?


Claudia Maffi

Quali sono le difficoltà che trovano maggiormente i biker?


Claudia Maffi - Gara
Preparazione Mentale

Dottoressa, come ci si allena mentalmente?


Training Mentale Pregara

La rapida intervista che ho fatto alla dottoressa Claudia Maffi mi ha lasciato un alone di magia.

Adesso non so come la pensi tu a me personalmente piacerebbe imparare ad auto-motivarmi, trovando la voglia di uscire in bici dopo l’ennesima intensa giornata lavorativa, quando invece potrei restare sul divano a guardare la televisione.

Oppure mi piacerebbe imparare a rilassarsi in maniera da favorire il recupero psico-fisico a seguito di gare o allenamenti intensi.

Infine sarei curioso di sapere se con il mental training sarei maggiormente in grado di gestire lo stress quotidiano.

Se tutto questo fosse possibile non solo ne beneficerei come atleta ma penso che ne benificerei soprattutto come persona, come marito e come padre e la mia vita famigliare sarebbe ancora più gratificante.

Dottoressa, una ultima domanda. Su cosa le capita di lavorare più spesso?

Non c’é dubbio: l’ansia.Tantissimi biker alla partecipazione in gare competitive cadono vittima dell’ansia pre- gara.
Sellaronda-hero-partenza-ansia

Veramente molto interessante.

Veniamo adesso ad una domanda scomoda per te adesso.

Se dovessi scegliere tra disporre un piano di nutrizione ed un piano di allenamento mentale quale dei due sceglieresti?

Attenzione puoi scegliere solo uno dei due.

Nutrizione o preparazione mentale?


Alimentazione vs Preprarazione

Scrivi la tua opinione nell’area commenti.

Sono molto interessato a sapere come la pensi per sviluppare in collaborazione con la dottoressa Maffi degli approfondimenti specifici.

Grazie!!!

1 visualizzazione

Post recenti

Mostra tutti