• mtbpassione

La Spinbike perfetta per il tuo indoor training

Tantissimi in questi anni mi hanno chiesto qual’e la Spinbike perfetta che puoi acquistare senza spendere una fortuna.

Ecco la mia scelta per l’invrno 2020.


ISE Bicicletta Spinning Cyclette Indoor



Indice contenuti

  1. ISE Bicicletta Spinning Cyclette Indoor

  2. Allenamento intenso

  3. Rilevazione cardiaca (ma anche no)

  4. Resistenza regolabile

  5. I pedali in dotazione

  6. Conclusioni

La spinbike in questione é ad oggi uno dei migliori prodotti acquistabili on-line.

Vediamo assieme il perché di questa scelta.

– Trasmissione a catena

– Sella regolabile in varie posizioni

– Manubrio regolabile in varie posizioni

– Volano da 13 Kg

– Ideale per biker fino a 120 Kg


Allenamento intenso

Se ti vuoi allenare in casa come in palestra devi avere un attrezzo bello stabile che ti permetta (nei limiti del possibile) di ricreare le condizioni di una pedalata all’aria aperta.

Questo prodotto ha una base piuttosto solida che va bene persone “normali”.

I biker corpulenti forse dovranno cercare qualcosa di diverso ma per la maggior parte delle persone questa andrà benissimo.


Rilevazione cardiaca (ma anche no)


La spin bike in questione vanta sul manubrio elementi per la rilevazione cardiaca con il palmo della mano e mette in risalto il computer posto sul manubrio che permette di monitorare distanza percorsa, calorie bruciate, velocità di pedalata, tempo e pulsazioni.

Tutte queste cose carine in una spinbike a basso costo sono assolutamente da evitare.

Se puoi non montare neanche questo aggeggio.

Ottima l’idea di creare un porta cellulare certamente più efficace e comodo.

Per prima cosa io consiglio di usare un sensore di battito cardiaco direttamente posto sul torace in maniera da avere una rilevazione precisa e costante anche se si mollano le mani dal manubrio.

Seconda cosa piuttosto interessante di questa spinbike é la possibilità di applicare i sensori di velocità e cadenza senza tanta fatica.

Ovviamente se parliamo di sensori Polar o Garmin parliamo di sensori di una certa caratura.

Un paio di sensori possono arrivare a costare quasi metà del valore della spinbike ma il livello di precisione e di integrazione con il ciclocomputer o con lo smartophone e’ decisamente migliore.


Resistenza regolabile


La resistenza regolabile a tampone permette di scegliere tra diverse condizioni di allenamento.


Questa é una cosa piuttosto comune a tutte le spinbike solo che in questo prodotto l’azione del tampone é lungo la superficie periferica del volano.

I vantaggi sono:

– Semplicità rispetto alla soluzioni a forcella

– Area di contatto piuttosto grande

– Semplicità della manutenzione

Peccato che manchi un portaborraccia, un grosso limite per chi fa allenamenti intensi

I pedali in dotazione

I pedali in dotazione sono ovviamente da buttare via 😉

A parte gli scherzi, é bene mettere da subito un pedale SPD.

Visto poi che con un prezzo piuttosto contenuto é possibile montare direttamente gli orginali Shimano mi chiedo, perchè no?


A differenza di quello che sostengo nella MTB, dove per me é meglio usare i flat, nelle Spinbike io consiglio sempre di mettere gli SPD perché se scivoli con un piede rischi di farti davvero molto male.

Conclusioni

Un bel prodotto con un rapporto qualità prezzo davvero ottimo.

Oltre 500 recensioni positive su Amazon.

Hai pensato che potrebbe essere anche un bel regalo per Natale?

16 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Come impedire ai crampi di rovinare il tuo giro in bici

I crampi sono comuni, dolorosi e sorprendentemente misteriosi. Ecco cosa puoi fare per fermarli prima che ti fermino. Le temperature stanno calando, stai sudando di meno e tuttavia eccola, quella dolo

Stimolare la Forza e gli Ormoni nella preparazione invernale

Anche tu stai iniziando a pensare a come organizzarti per la tua preparazione invernale quest’anno ? Il problema oggi non è più trovare informazioni e programmi specifici per la preparazione invernale