• mtbpassione

Il fuorisella perfetto

RedBull TV mette fortunatamente a disposizione sul suo sito l’intero video del mondiale di MTB di Cross Country avvenuto in Sud Africa il dal 16 al 18 Marzo.

E’ un video che ho guardato più volte e penso che questo post possa essere solo uno dei due o tre post che ho in mente per commentare la gara.

Al di là della preparazione tecnica degli atleti che ovviamente é a livelli galattici ci sono alcuni passaggi dove i neofiti, ma anche i più esperti, possono imparare molto.

Uno di questi passaggi é quello che ho chiamato del “fuori sella perfetto” che da il titolo a questo post.

Ti invito a cliccare sull’immagine qui sotto per aprire la sequenza video in streaming ed andare al minuto 55:05.


L’atleta che per primo vedi nel video con il N°2 é Nino Schurter vincitore poi del mondiale.

Lo vedi come lui ed anche gli altri affrontano questa serie di sassi?

Posizione

Con le braccia a “pantografo” ed i pedali sullo stesso piano la posizione che questi atleti assumono é quella di un marcato fuorisella con il sedere sopra la ruota e la sella che tocca la pancia.

Non ti sembra la posizione di un gatto che si sta facendo le unghie?


Fuorisella

Frenata

Frenata modulare. Se vedi il video in più riprese puoi vedere come in vari momenti gli atleti lascino dapprima andare la bicicletta per poi riprenderla verso la fine. In questo caso saper usare i freni è davvero fondamentale: le dita devono modulare la una forza variabile a seconda della posizione della ruota. Una discesa elegante prevede una velocità costante di esecuzione con l’assenza totale di sobbalzi e contraccolpi in modo che le ruote si adeguino in modo fluido al terreno.

Che ne pensi? Riesci anche tu a fare questo tipo di discese senza problema? Ormai dovresti saperlo. Ogni commento è graditissimo.


1 visualizzazione

Post recenti

Mostra tutti