• mtbpassione

Ecco l’allenamento che aspettavi


Training Plan

Ciao come ti ho promesso oggi hai modo di testare una sessione del nuovo programma di allenamento.

La sessione la puoi scaricare nel seguente link.

Rockmaster-Dinamico-Sessione-01

Ogni settimana si compone di 4 sessioni di allenamento.

La sessione qui sopra è solo una delle quattro presenti.

Ogni settimana abbiamo previsto due livelli di allenamento:

“Dinamico” é per coloro che vogliono migliorare la loro forma fisica con la bici.

“Intenso” é per i biker che invece hanno voglia di agonismo o comunque di primeggiare tra gli amici.

Entrambi i programmi di allenamento si articolano su 3 mesi per un totale di 48 sessioni di allenamento.

Ma io voglio un allenamento personalizzato? Come posso fare?

Adesso ti spiego perché hai a disposizione un allenamento che é 3 volte personalizzato.

Prima caratteristica: normalmente la frequenza di allenamento viene calcolata attraverso delle formule. Anche i cardiofrequenzimetri più avanzati usano delle formule.

Saverio Ottolini ha invece sviluppato un protocollo di automisurazione della frequenza cardiaca che non tiene conto delle formule ma del tuo stato di salute.

Devi sapere che per fare il protocollo previsto da Ottolini hai bisogno di una domenica mattina perché devi eseguire una serie di esercizi ed analisi a riposo.

Il vantaggio é quello di avvicinarsi molto ai risultati dei test che normalmente si fanno nei centri di preparazione.

Seconda caratteristica: attraverso un test iniziale sulle tue aspettative viene fissato un punteggio che devi raggiungere ogni settimana se vuoi ottenere il tuo obiettivo.

Ad esempio un agonista con il programma “Intenso” dovrà raggiungere il punteggio settimanale di 72 punti mentre un biker che vuole tenersi in forma con il programma “Dinamico” dovrà raggiungere il punteggio di almeno 46 punti.

Questi due valori così diversi (72 e 46 punti ) rappresentano ognuno il 100% dell’obiettivo da raggiungere.

Il vantaggio é di avere un obiettivo rappresentato da un numero all’interno di un programma di allenamento calibrato per raggiungerlo.

Terza caratteristica: monitoraggio da parte del coach.

La tua performance sarà sempre sotto controllo e potrai chiedere in qualsiasi momento consigli.

Non solo: se ti allontani troppo frequentemente dal tuo punteggio di riferimento settimanale sarai “ripreso” dal Coach per capire che cosa non funziona.

Il vantaggio é di essere sempre sul pezzo!

Bene, non mi resta che rinnovare l’invito a scaricare la sessione di allenamento di seguito

Rockmaster-Dinamico-Sessione-01

Per testare la sessione di allenamento puoi usare il calcolo semplice della frequenza cardiaca massima

FCmax = 208 – 0,7 x età.

Ricordati però che questo valore può cambiare con il protocollo di autoanalisi sviluppato da Saverio Ottolini.

Ma come funziona il sistema di punteggi?

Ti invito a provare il nostro modulo settimanale di registrazione progressi.

Lo puoi testare al seguente link

https://docs.google.com/forms/d/19FUujwPRKbKnEt9ZSWBd53IB_drGrOMcmQPZV1qtOP0/viewform

Adesso non hai lo Username di accesso alla piattaforma di gestione del programma di allenamento ma puoi capire bene come funziona.

Come puoi vedere si tratta di dare 3 punteggi (da zero a 6) alle sessioni di allenamento.

Zero quando non ti alleni, sei quando va tutto bene.

Il tutto é impostato sulle sensazioni perché nel corso del programma imparerari sempre di più ad ascoltarti.

I tuoi dati finiranno in un archivio su cui il coach potrà fare le sue analisi.

Per esempio il coach vedrà il punteggio degli atleti durante la settimana e “potrebbe” decidere di intervenire con consigli negli atleti che hanno punteggi inferiori al 70%.


Ranking Settimanale

Il coach ha sempre sotto mano anche la progressione del singolo atleta


Progressione Settimanale Atleta

Mi piacerebbe capire se il tutto ti sembra interessante e se hai qualche suggerimento. Lo lasceresti un commento?

2 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Come impedire ai crampi di rovinare il tuo giro in bici

I crampi sono comuni, dolorosi e sorprendentemente misteriosi. Ecco cosa puoi fare per fermarli prima che ti fermino. Le temperature stanno calando, stai sudando di meno e tuttavia eccola, quella dolo