• mtbpassione

29 vs 27,5 la partita e’ aperta

Le

ghostcagua650b2

Le 27,5 che sembravano un esperimento mal riuscito lo scorso anno si sono di fatto imposte nel mondo delle full.

Ho dovuto ricredermi riguardo a quest’ultime quando ho provato la CAGUA 650B.

La bici in questione è stata tra l’altro testata anche da 365 Mountain Bike Magazine ad Agosto. Leggere per credere.

Le 27.5 hanno i seguenti vantaggi:

1. Superano le rocce e le radici più facilmente a causa della circonferenza più ampia di una 26 ”

2. Percorrono una distanza leggermente superiore ad ogni giro del pedale rispetto ad una 26” quindi sono un po’ più veloci.

3. Fine dei vantaggi

Le 27,5 hanno i seguenti svantaggi

1. Pesano leggermente di più delle 26” (anche se sono più leggere delle 29).

2. Il maggiore diametro implica il fatto di avere un cerchio più resistente e quindi più pregiato.

3. Fine degli svantaggi.

La domanda che tutti i biker si pongono adesso è 27,5 oppure 29?

Se escludiamo le hardtail dove la partita è già stata chiusa dalle 29” cosa possiamo dire del confronto 27,5” e 29” nelle full?

Parliamo di altezza del biker?

Oppure parliamo di escursione degli ammortizzatori?

Oppure parliamo di percorsi?

Tutte queste domande pur essendo ragionevoli sulla carta non trovano fondamento nella pratica: lo dico per riscontro diretto ed adesso ti spiego il perché.

Altezza del biker

Ho un amico che è alto 1,95 ed ha una full da 180mm con cerchi da 26” e mi ha detto che ha comprato la bicicletta sbagliata (marca molto nota) perché è troppo lunga, fa fatica a salire ed anche a scendere. Secondo te cosa ne pensa lui di comprare una full da 180mm con i cerchi da 27,5” oppure da 29” come alcune ultime novità? Si tiene cara la sua bici per non peggiorare le cose.

Escursione degli ammortizzatori

Esistono 29” con escursione 180mm. Fine della storia. L’escursione non è più una discriminante in quanto non è più valida la regola grande escursione ruota piccola.

Percorsi da fare

Avrai sicuramente letto qualche articolo che ti dice: se fai single track prenditi quella bicicletta mentre se fai giri lunghi prenditi quell’altra. Se seguissi quello che è scritto in questi articoli dovresti avere almeno 10 MTB in garage. Se vai in MTB come me è perché ti piace girare e scoprire luoghi e posti nuovi e non perché giri in un cerchio di 3KM da casa tua. Quindi come puoi pianificare per bene quali percorsi vuoi fare?

Morale della favola?

A mio parere l’unica vera discriminante è la geometria. Ho provato decine di MTB e posso dire che mountain bike che sulla carta erano pressoché identiche in sella erano completamente diverse. Il tutto si accentua maggiormente se parliamo di full. Quello che ho intenzione di fare (se mi riesce) è di aggiungere un capitolo alla guida all’acquisto dedicato alla comprensione delle geometrie.

Tu cosa ne pensi?

Hai provato anche tu bici che sulla carta erano simili e poi in sella erano completamente diverse?

Pensi che le discriminanti che tutti ti dicono siano solo fregnacce come la penso io oppure no?

Avere un tuo commento mi farebbe molto piacere, grazie

1 visualizzazione

Post recenti

Mostra tutti