Piedi freddi: come proteggerli nelle uscite invernali

I piedi freddi sono la cosa peggiore che capita quando si esce in bici.

A differenza delle mani che possono essere rapidamente “riattivate” per i piedi freddi serve una strategia diversa.

Anche i piedi come le mani sovvrono l’esposizione all’aria ma in questo caso la circolazione e’ già ridotta.

Vediamo alcuni consigli della campionessa americana Rebecca Rusch esperta di giri “estremi”

Piedi freddi: come proteggerli

Per tenerli asciutti: I piedi sudano molto, quindi è importante indossare dei calzini traspiranti.

Rebecca Rusch, esperta di avventure in mountain bike estreme afferma: “Mi piace la sensazione che mi lascia la lana, per tutto l’anno, calze più sottili in estate e più spesse in inverno. E’ il materiale migliore per restare al caldo”.

Solette isolanti: Quando le temperature sono ancora accettabili, puoi proteggere i piedi freddi con degli stivaletti in neoprene foderati in pile. Per i giorni più freddi, invece, non ti basteranno. “Se decidi di utilizzare delle calzature coprenti, utilizza una soletta isolante all’interno della scarpa per non far ghiacciare i piedi da sotto”, dice la Rusch. “Potrebbe essere necessario riadattarla nella scarpa o rimuovere l’altra soletta.” Un buon paio di stivali da equitazione invernali risolve anche questo problema e vale l’investimento se pensi di correre in bici dove fa molto freddo.

Solette Termiche

Copri le dita dei piedi: delle piccole buste di plastica possono tenere al calduccio le dita dei piedi, che spesso sono inattive contro vento e gelo, per tutto il tragitto. “Ci sono anche idee più costose, ma le buste di plastica funzionano altrettanto bene, se non meglio”, dice la Rusch. Basta infilarle tra i calzini e le scarpe.

Muovi le dita dei piedi: Da quando hanno inventato il ciclocross i ciclisti devono a volte scendere dalla bici e saltellare animatamente per scaldarsi i piedi! Muovi spesso le dita mentre pedali, per mantenere attiva la circolazione del sangue. Se necessario, scendi dalla bicicletta e fai dei saltelli sul posto per richiamare il sangue all’interno dei piedi e tra le dita.

Piedi freddi: una soluzione professionale

Piedi freddiAcquisare una calzatura dedicata come la Specialized Defroster é certamente una scelta costosa ma azzeccata.

Per vedere la prova della calzatura in questione consiglio di andare a leggere l’articolo di MTB CULT http://www.mtbcult.it/tests/66834-specialized-defroster-trail/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *