Guanti invernali MTB: come sceglierli

1.Livello di isolamento dal freddo

Ovviamente il livello di isolamento dal freddo non é uguale per tutti i tipo di guanti.

Esistono guanti per qualche grado sotto zero ideali per le scampagnate di metà giornata ed ovviamente esitono guanti capaci di isolare dal freddo per temperature molto basse.

Invito a fare un giro sul sito dell’azienda Castelli perché sono specificati molto bene gli elementi termici presenti sui guanti.

https://www.castelli-cycling.com/it/men/accessories/gloves#

Il sito inoltre permette di fare delle comparative interessanti.

Da vedere anche il sito di Decathlon sui guanti.

I prezzi sono interessanti e ci sono ottime offerte anche per prodotti di marca.

https://www.decathlon.it/C-1264128-guanti

2. Chiusura del polsino

Il freddo da che parte può passare?

Dalle dita?

E no, il freddo principale passa dal polsino.

Ecco quindi che la qualità di chiusura di quest’ultimo e’ indice di isolamento termico.

Magari basta un elemento elastico ma sinceramente io preferisco una chiusra velcro registrabile. Mi da’ la sensazione di essere piu’ professionale.

3.Livello di isolamento dall’acqua

L’isolamento dall’acqua non e’ una caratteristica propria dei guanti termici.

Il motivo e’ piuttosto semplice: un conto e’ isolare dal freddo un conto e’ isolare dall’acqua.

Servono marteriali davvero particolari per poter garantire entrambe le cose.

Diciamo che un buon guanto dovrebbe comunque avere un minimo di isolamento all’acqua e la ragione é piuttosto semplice: mai sentito parlare di nebbia e ghiaccio?

4.Elementi riflettivi

Piccoli inserti riflettivi possono sembrare più un elemento di design e di abbellimento che un elemento capace di dare qualcosa in più.

In reatà piccoli elementi riflettivi possono aumentare di molto la visibilità all’imbrunire o alla mattina presto.

Tante volte basta davvero poco per essere molto piu’ visibili.

5.Alta visibilità

L’ideale per me é che i guanti siano di colore altamente visibile.

Su questa cosa ho un pò una fissa.

Questo guanto di Decathlon rappresenta veramente quello che intendo.

Inoltre per gli 12,99 Euro attuali é veramente da prendere in considerazione.

6. Usabili con il cellulare

Se hai il ciclocomputer touch o semplicemente vuoi consultare Strava sul tuo smartphone togliere i guanti può essere una bella rottura di scatole.

Avere sull’indice un tessuto capace di lavorare su uno schermo capacitivo può essere una bella soluzione.

Questi guanti in foto sono disponibili su Amazon.

Anche in questo caso per 12,99 Euro vale la pena di farci un pensiero.

7. Conclusione: guanti invernali mtb che rasentano la perfezione

L’azieda Gore non mi paga.

Su Amazon ho trovato questo guanto che a mio parere rasenta la perfezione.

Ottimo isolamento termico.

Strap sul polso per non fare passare aria fredda.

Elementi in gel sul palmo della mano.

Elementi catarifrangenti.

Dita ad alta visibilità.

Certo non sono economici.

Io tuttavia resto convinto che un prodotto di reale qualità deve costare qualcosa in piu’.

Tu come la vedi?

Hai già scleto i tuoi guanti?

The following two tabs change content below.
Michele Zanchin

Michele Zanchin

Classe 1976, sono un grande appassionato di Mountain Bike da oltre un quarto di secolo. Sono papà di due bellissime bambine, marito e manager. Mi piace il mondo della MTB con un particolare sguardo agli aspetti tecnici senza tuttavia esagerare. Gli articoli che troverai sono frutto di ricerche personali e di consulenze con affermati professionisti. Se lasci la tua email potrai ricevere newsletter con consigli da un appassionato come te.