Bike Hotel: come riconoscere quello vero

Il mondo del cicloturistimo é in grande fermento.

Secondo uno studio recende sembra che tutto l’indotto nell’arco di un anno in Italia sia arrivato a generare ben 7,6 Miliardi di Euro.

Per capire questo numero basti pensare che é ben 10 volte il fatturato di una azienda come la DUCATI Moto nel mondo.

Ecco quindi che vediamo spuntare come funghi i Bike Hotel.

Tanto che ci vuole?

Basta iscriversi in una directory Bike Hotel, ricevere un adesivo ed il gioco é fatto.

Purtroppo non é così.

I ciclisti ed in particolare i Biker cercano servizi precisi.

Ma quali sono i servizi precisi che un vero Bike Hotel dovrebbe offrire?

Eccoli di seguito.

La bicicletta ben custodita

Che si tratti di una mountain bike o di una bici da corsa il ciclista pretente il massimo della sicurezza.

Se non si può portare la bicicletta in camera per ragioni di pulizia, il bike hotel deve assicurare la custodia in un locale apposito, con chiusura di sicurezza e non abbandonata poggiata su un muro del garage dell’albergo.

Orari di reception H24.

Chi va in bici, anche se è in vacanza, spesso entra ed esce in orari che non sono compatibili con “gli orarri ufficiali” dell’hotel.

Vale anche il fatto che il cicloturista vorrebbe fare il check out molto presto oppure il check in molto tardi.

Ecco quindi che una reception dovrebbe essere H24.

Colazione a prova di bicicletta

In base a quello detto in precedenza un vero Bike Hotel dovrebbe avere qualcosa da mangiare fuori orario.

Poi si potrebbero prevedere anche dei prodotti ad hoc.

La colazione dei ciclisti deve essere energetica.

Se non é possibile ad orari “normali” un cestino con una una merendina ed un succo di frutta sono certamente ben graditi.

Una macchina del caffé a gettone é certamente una buona soluzione se non é previsto il bollitore in camera.

Corner Internet

Un angolino dove il ciclista possa usare un PC per vedere in un bello schermo la mappa del proprio percorso e’ molto apprezzato.

Una stampante poi e’ certamente apprezzata se si devono stampare promoria o biglietti vari.

Mi sembra ovvio poi il servizio WI-FI.

Officina: il cuore del Bike Hotel

Non si tratta di avere una pompa ed un compressore.

Si tratta di avere un vero e proprio servizio di Officina.

Se il tuo Bike Hotel non é in grado di cambiare i raggi di una ruota comincia a preoccuparti.

Nella peggiore delle ipotesi accontentati di un buon set di chiavi e di un cavalletto da lavoro.

Anche elementi di consumo come camere d’aria o bombolette CO2 dovrebbero essere sempre disponibili.

Officina Bike Hotel

Servizio Pulizia Bici

Succede, specialmente in montagna di avventurarsi su percorsi particolarmente fangosi.

Il risultato e’ tornare in Hotel con una bicicletta “maialina”.

Lasciare alla reception la bici sporca e trovarla pulita e’ un bel relax.

Bike Wash

Servizio di ricarica batterie

I biker sono maniaci su questo.

Le batterie della propria E-Bike devono essere caricate alla perfezione e non sovraccaricate.

Non si tratta solo di attaccare la spina ma anche di fare un controllo del livello di carica ogni due ore.

Proposte.

Spesso e volentieri i biker più incalliti, non conoscono così bene la zona da organizzare escursioni da soli.

Anzi, la scoperta e’ magari proprio quello che cercano.

Dal Bike Hotel si aspettano suggerimenti e, magari, indicazioni di percorsi.

Cartine, libri, in un angolo dedicato e’ davvero e’ il top.

Magari con una bella tavola grande ed una birra da spillare vicino.

Attrezzare una piccola libreria potrà tornare utile.

Lavanderia.

Punto decisamente debole di molti Hotel anche perché non basta una lavatrice a gettone soprattutto se si é sporchi di fango.

L’ideale sarebbe avere un locale attrezzato anche al lavaggio manuale con la possibilità di spendere la biancheria oppure di asciugarla velocemente..

Lavanderia

Massaggi Decontratturanti

Il massaggio decontratturante è un massaggio che serve sciogliere l’acido lattico

E’ un massaggio molto apprezzato dai ciclisti perché aiuta a migliorare le proprie performance, ridurre i rischi di trauma e velocizzare i tempi di recupero.

Il massaggio decontratturante è un massaggio che si riceve da sdraiati.

Ecco quindi che bisogna disporre di un locale attrezzato per fare questo.

La camera spesso non é il luogo ideale.

Shopping

Ai Biker piace fare acquisti.

Tanto meglio se si tratta di accessori particolari che possono essere utili.

Servizio di Baby Sitter

Bisogna ricordarsi che la Mountain Bike e’ uno sport tutto sommato abbastanza giovane e tantissime giovani coppie praticano questo sport.

Quello che limita molto le uscite tra marito e moglie é la possibilità di parcheggiare i bambini con persone preparate per una giornata.

Baby Sitter

Servizio Shuttle

Bella la montagna, ma che fatica la salita!

Un buon Bike Hotel dovrebbe offrire un servizio di trasporto bici in quota permettere di godersi al massimo la discesa e quindi la giornata.

Bike Shuttle

Servizio di recupero Ciclisti.

O la bici si rompe, o il ciclista é stanco o per mille altri motivi un servizio di recupero dei clienti é certamente molto apprezzato e finore

Stampa la Check List e manda una email

Clicca qui sotto, Salva o Stampa la Check List e mandala all’Hotel che hai scleto in maniera da capire se fa al caso tuo.

CHECK LIST BIKE HOTEL

Buon Divertimento

The following two tabs change content below.
Michele Zanchin

Michele Zanchin

Classe 1976, sono un grande appassionato di Mountain Bike da oltre un quarto di secolo. Sono papà di due bellissime bambine, marito e manager. Mi piace il mondo della MTB con un particolare sguardo agli aspetti tecnici senza tuttavia esagerare. Gli articoli che troverai sono frutto di ricerche personali e di consulenze con affermati professionisti. Se lasci la tua email potrai ricevere newsletter con consigli da un appassionato come te.
Michele Zanchin

Ultimi post di Michele Zanchin (vedi tutti)

4 commenti su “Bike Hotel: come riconoscere quello vero”

  1. Michele, la tua esperienza mi stupisce, ci sono siti specializzati come “italybikehotels” dove trovi la descrizione dettagliata e molto vicina alla realtà dei vari hotels.
    Per quanto riguarda lo shopping e la baby sitter sono richieste particolari non generalizzabili come e soprattutto il carica batterie.
    Sull’argomento e-bike sono sempre più contrario perchè con la loro diffusione trovo sempre più personaggi pericolosi su percorsi a loro non adatti e sentieri solcati come piste da motocross.

  2. Grazie, hai fatto un ottimo lavoro preparando per chi è ignaro quasi di tutto un piano di cose da verificare o da richiedere.
    Va da sé che a maggiori servizi corrispondano prezzi maggiori, nessuno fa nulla per nulla, ma se il portafoglio è disponibile almeno si sa cosa ci si deve/può aspettare.

  3. Molto interessante almeno adesso sappiamo cosa ci dovremo aspettare ..anche se non sarà sempre così ….Grazie dei Consigli.

I commenti sono chiusi.