2013 un anno in MTB da Eroi: Duchenne Heroes

MTB

Allora come va? Come stai passando queste ultime ore del 2012? Ti auguro di poterti permettere un ultimo giro con la tua MTB.

Scrivo per condividere con te che stai leggendo in questo momento alcune cose sull’anno che sta per chiudersi.

L’anno 2012 non é stato un anno facile per molti di noi e forse anche per te. Stiamo vivendo un periodo particolare della nostra storia e ci vorrà un pò perché torni la serenità di qualche anno fa. Tuttavia sono certo che il sorriso tra le bocche della gente tornerà.

Trovi che queste siano delle riflessioni strane per un sito di Mountain Bike? Può essere ma quando sono in MTB e mi riesce una particolare salita allora sono soddisfatto e penso che tutta la fatica che ho fatto ne é valsa la pena.

Non ti auguro per il nuovo anno di avere tante salite da fare. Ti auguro invece di trovare sempre la forza necessaria per affrontare le salite che la vita ti darà di credere che, alla fine, se si vuole alla cima ci si arriva sempre.

Per il sito MTB Passione il 2012 é stato un anno importante dove io e le persone che mi aiutano abbiamo appreso molte cose. Spero di essere riuscito a fare tesoro delle cose che ci sono riuscite e di quelle che non ci sono riuscite per poterti offrire per l’anno prossimo i migliori strumenti possibili per vivere al meglio la tua passione.

Lo so che questa sembra una frase fatta ma credimi che ce la stiamo mettendo davvero tutta. Se sei tra le persone che mi hanno scritto quest’anno sai che ho fatto davvero il possibile per risponderti nel più breve tempo possibile, nel migliore dei modi e dandoti le informazioni che cercavi.

Spetterà poi a te decidere come ce l’abbiamo cavata.

Ti auguro di chiudere al meglio questo 2012 e ti do una piccola anticipazione su quello che faremo nel 2013: avremo una nostra squadra.

Si hai letto bene, una  squadra per MTB Passione. Una squadra che sarà di tutti quelli che si sentiranno legati dallo spirito di passione e miglioramento che lega i lettori di MTB Passione.

Cosa faremo? Ci prepareremo e parteciperemo assieme al più grande evento di solidarietà del 2013 legato al mondo della Mountain Bike, il magnifico Duchenne Heroes (www.duchenneheroes.it)

Nei prossimi giorni ti darò tutti i dettagli di quello che ho pensato di fare.

Intanto guardati bene il sito del Duchenne Heroes.

Il 2013 sarà un anno da Eroi per i lettori di MTB Passione.

Buon anno!

The following two tabs change content below.
Michele Zanchin

Michele Zanchin

Classe 1976, sono un grande appassionato di Mountain Bike da oltre un quarto di secolo. Sono papà di due bellissime bambine, marito e manager. Mi piace il mondo della MTB con un particolare sguardo agli aspetti tecnici senza tuttavia esagerare. Gli articoli che troverai sono frutto di ricerche personali e di consulenze con affermati professionisti. Se lasci la tua email potrai ricevere newsletter con consigli da un appassionato come te.

2 commenti su “2013 un anno in MTB da Eroi: Duchenne Heroes”

  1. Auguri proprio a tutti, belli e brutti. Ma se vuoi iniziare proprio alla grande guardati per bene il sito Duchenne Heroes. non è quello che sembra . . . E’ MOLTO DI PIU’. Io e la mia squadra ci siamo già iscritti e siccome tutto andrà ad un fine benefico per la ricerca contro una malattia rara che colpisce i bambini (la Duchenne appunto) vi garantisco che le energie vi si moltiplicheranno per 1000. Vi aspetto sui sentieri delle Dolomiti per portare un sorriso ai bambini Duchenne. Massimo, team Maistrachi x Davide.

  2. posseggo 2 bici, eccezionali e strepitosissime, una city bike di marca olympia e una mountain bike di marca specialized, entrambe sono fantastiche e andare a zonzo con esse è una grande goduria e una gioia immensa. w la bici!

I commenti sono chiusi.